Tie e MiteCi presentiamo: siamo MITE E TITE e facciamo parte dei mille tesori che esplorando una grotta tu puoi trovare.
Siamo sorelle e cresciamo assieme molto lentamente.
La nostra vita inizia quando una piccola goccia, una goccia speciale perché contiene una grande quantità di carbonato di calcio…ma forse è meglio che cominciamo dall’inizio.
In certe zone della nostra regione si trovano delle rocce particolari che spesso vengono utilizzate per fare i pavimenti delle case (rosso ammonitico), magari ora lo stai calpestando.
L’acqua quando è ricca di anidride carbonica è in grado di sciogliere questo tipo di roccia, in questo modo le nostre anemiche goccioline si arricchiscono di carbonato di calcio. Le goccioline sono molto furbe e cariche di questo tesoro scorrono tra gallerie, fessure piccolissimi che tu con difficoltà scorgi e vanno a caccia del posto ideale dove far nascere noi : MITE e TITE.Tite, Mite e Angu
Quando trovano il posto dei loro sogni le goccioline sbucano dal soffitto della grotta e li depositano una parte del loro prezioso carico. Così inizia la nostra vita, prima nasco io che sono la sorella maggiore TITE, all’inizio sono una piccola cannula, sottile vuota al centro, molti mi scambiano per i capelli degli angeli per quanto bella sono. Sono però ancora molto fragile, rischio di rompermi facilmente ma in mio aiuto viene il signore della notte il Buio che dolcemente mi abbraccia e mi nasconde sotto il suo nero e caldo mantello.
Goccia dopo goccia, cresco , mi allungo finché l’acqua che scorre al mio interno ostruisce il piccolo foro d’uscita. A questo punto le mie amiche gocce iniziano a scorrere esternamente a volte mi fanno il solletico e lì depositano altro calcare così non solo mi allungo ma mi allargo e divento grande imponente e forte. Ora il Signore della notte non mi deve più proteggere e quando uno speleologo mi illumina con la sua luce fiera appargo davanti a lui.
Tite, Mite e Angu

Sono bella da vedere e lo sono grazie alle mie piccole amiche goccie che con il loro duro lavoro millenatio mi ha aiutato a crescere.

Non cresco da sola sotto di me c’è sempre MITE…….eccomi qui mia cara sorellina, infatti le goccioline dopo aver depositato del carbonato di calcio su di te cadono, ma non si fanno male, e sul pavimento depositano il resto del loro carico prezioso. All’inizio sono piccola assomiglio ad una collina ma piano piano divento grande come una montagna.
A volte divento così grande da riuscire a sfiorare mia sorella e se il tempo me lo permette mi unisco a lei per tutta la vita ed insieme creiamo una splendida colonna.Tite e Mite
Non cresciamo in tutte le grotte, infatti non sempre ci sono le condizioni adatte per vivere, ma quando ci riusciamo creiamo delle splendide sculture che a volte l’occhio umano riesce a scoprire e a fotografare.

Sezione CAI Bassano

cab

Speleologi Italiani

  • Michele Andriollo

    Bassano del Grappa, Vicenza

    4.3/5 di voti (12 voti)
  • Mirko Fossa

    Zanè, Vicenza

    4.7/5 di voti (19 voti)
  • Massimo Gambi

    Ravenna

    5.0/5 di voti (3 voti)
  • Filippo Gregori

    Vicenza

    4.1/5 di voti (13 voti)
  • Rossella Melchionda

    S. Giovanni Rotondo, Foggia

    4.6/5 di voti (11 voti)

Entrata Soci Geo CAI

Biblioteca Geo CAI - Alcuni titoli